SEGRETERIA CULTURALE

L'attività culturale, svolta periodicamente durante tutto l'anno, è un nostro obiettivo prioritario e rappresenta uno degli aspetti di maggior interesse per gli associati, i quali possono perfezionare la propria formazione professionale, anche mediante l'acquisizione dei requisiti E.C.M.



ATTIVITA'

ELENCO
lun - 06 giu 2022
D. Lgs 81/08 Corsi Obbligatori di Formazione e Aggiornamento

Cari Colleghi, 
la normativa per la sicurezza nei luoghi di lavoro, regolamentata dal D. Lgs n. 81/2008 e successive modifiche e integrazioni, prevede che in ogni luogo di lavoro, in cui sia presente anche un solo lavoratore nota 1, è OBBLIGATORIO nominare alcune figure preposte alla sicurezza, che devono conseguire una SPECIFICA FORMAZIONE e SUCCESSIVO AGGIORNAMENTO ogni 5 anni.
 
PER ADEMPIERE AGLI OBBLIGHI FORMATIVI SONO DISPONIBILI: 
 
  • il Corso di Aggiornamento RSPP rivolto a tutti coloro che hanno già la certificazione che attesti la formazione da almeno 5 anni
Costi:
183,00 € per i Soci ANDI 
 366,00 € per i Non Soci
 
  • il Corso di Formazione e Aggiornamento Lavoratori.
Anche se presente un solo lavoratore è obbligatoria la presenza del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza – RLS.
Nel caso di più lavoratori è Obbligatoria, per ognuno, la specifica Formazione e successivo aggiornamento, ogni 5 anni. 
 
Costi: 
Formazione Lavoratori 
85,40 € per i Soci ANDI
170.80 € per i Non Soci
 
Aggiornamento Lavoratori/RLS 
61,00 € per i Soci ANDI
e 122,00 € per i Non Soci.
 
Per le iscrizioni inviare una mail a salerno@andi.it allegando modulo di iscrizione scaricabile QUI e copia del bonifico intestato a: GLOBALFORM SRL - BCC CAMPANIA CENTRO - CASSA RURALE ED ARTIGIANA - SOCIETA' COOPERATIVA - IBAN IT78 U 08378 76090 000000311857.
 
Per informazioni contattare la segreteria: 089795959 – 3420718963 salerno@andi.it
 
Il Segretario Sindacale    Il Presidente
Dott. Roberto Sisalli Dott. Gaetano Ciancio
 
 
Nota 1: l’art. 2 del D. Lgs. 81/08 considera “lavoratori” tutti coloro che prestano il loro lavoro all’interno della sede ove esso è esercitato a prescindere dal tipo di rapporto, dipendente (ASO e/o Segretaria) ovvero non dipendente (si tratta più frequentemente dell’Igienista Dentale e dell’Odontoiatra consulente) per essi l’interpretazione della norma non è chiara perciò si ritiene opportuno un atteggiamento prudente che consiste nel sottoporre anche essi alla Formazione Obbligatoria al fine di evitare contestazioni ed eventuali sanzioni in caso di controlli.



04 ottobre 2022
AGENDA FORMAZIONE